Share on Facebook
 
Share on Twitter
 
Share on Google Plus
 
Share on Pinterest
 
 
 
CREMA PER LE MANI CON MALVA
 
 

CREMA PER LE MANI CON MALVA

Con Allantoina e vitamina F, ripara le screpolature, disarrossa e protegge

L'azione depauperante a carico del mantello idrolipidico e salino che protegge l'epitelio cutaneo raggiunge il suo massimo sulla pelle delle mani, le più esposte agli agenti causali caratteristici: intemperie atmosferiche, acqua, solventi, detergenti per oggetti, attriti e sfregamenti meccanici ecc.. E' quindi necessaria un'azione protettiva e restitutiva specifica per le problematiche di questa zona. Caratteristiche: il prodotto associa l'efficacia della glicerina e di fattori reidratanti diretti in elevata concentrazione all'efficacia di di tipo protettivo-preventivo ed idratante indiretta. Così, mentre il primo gruppo di sostanze riporta alla pelle l'acqua e la capacità di trattenerla (indispensabili alla morbidezza cutanea), il secondo gruppo di sostanze crea un film protettivo contro i danni da agenti esterni e da eccessiva disidratazione. L'allantoina e la vitamina F rivitalizzano le cellule nella loro azione autoriparativa contro microferite, screpolature, rugosità e ne rinforzano le membrane, impedendo ulteriori perdite di materiale cellulare. La tensione osmotica elevata della fase acquosa, inoltre, contribuisce a mantenere trofico lo stato corneo, consente cioè il mantenimento di uno spessore cutaneo elevato, elemento fondamentale per la difesa della mano, sempre esposta ad elevate sollecitazioni di tipo abrasivo e meccanico in genere. La lanolina idrogenata, ancora, rende la miscela lipidica sebosimile e dermoaffine, consentendo ad essa di svolgere appieno la sua azione sostitutiva rispetto al sebo asportato dai detergenti. L'estratto di malva, infine, ha proprietà ammorbidenti, rinfrescanti, astringenti e vasoprotettrici ed è quindi utile contro le irritazioni e gli arrossamenti tipici delle mani.