Share on Facebook
 
Share on Twitter
 
Share on Google Plus
 
Share on Pinterest
 
 
 
CREMA RIDUCENTE TERMOATTIVA
 
 

CREMA RIDUCENTE TERMOATTIVA

Revulsivo per una dolce stimolazione che aiuta lo smaltimento di lipidi e dei ristagni linfatici

La vasodilatazione superficiale è un corretto approccio di base per molte anomalie sottocutanee. Il pannicolo adiposo sottocutaneo è infatti spesso sede di insufficienti scambi circolatori con il resto dell'organismo. Questi scarsi scambi causano ristagni linfatici (GONFIORI), spesso evolventi in conformazioni nodulose di tipo CELLULITICO. Sono queste stesse insufficienze circolatorie, inoltre, la causa di molte difficoltà a ridurre il VOLUME ADIPOSO in certe aree malgrado sforzi dietetico/ginnici: gli adipociti (cellule adipose) mal irrorati, svolgono infatti ridotta attività metabolica e non bruciano il "combustibile" di cui disporrebbero, il GRASSO, non potendone smaltire i cataboliti (prodotti metabolici di rifiuto). Per questo abbiamo usato un agente revulsivo sicuro, idrosolubile e di azione non troppo prolungata: l'estere della vitamina PP. Sotto il suo effetto la cute subisce una temporanea stimolazione (evidenziata da rossore) che aiuta lo smaltimento di cataboliti lipidici e dei ristagni linfatici. Tale azione, congiunta ad un corretto massaggio, permette la riduzione del volume adipo-sieroso e abbrevia la risoluzione dei noduli.